Ascolta il podcast su Radio Montecarlo


Ascolta la rubrica Misteri Bestiali su Radiobau


Aiuta la crescita
di questo portale acquistando

Luoghi di Forza

di Isabella Dalla Vecchia
e Sergio Succu

Sperling & Kupfer

Un libro che coniuga miti del passato con studi scientifici moderni alla scoperta delle energie benefiche e immortali

PER SAPERNE DI PIU'

Tutto è energia

Il libro analizza i luoghi ad alta energia potenziati dagli elementi naturali. L’uomo da sempre si è sentito di aver perso l'immortalità, come essere caduto dal suo essere divino in un mondo ostile, deve sacrificare la propria vita per la sopravvivenza della propria specie. E' giunto il momento di ritrovare l'eternità perduta e tornare allo stato divino.
Oggi è il momento giusto perchè finalmente scienza e mistero trovano una comune strada e un comune intento, quello della ricerca della nostra anima, indistruttibile ed eterna.



Misteri Bestiali è un progetto Radiobau - OIPA - Luoghi Misteriosi


Thumbnail Placeholder
IL SERPENTE

LUOGHI IN CUI SONO PRESENTI MISTERI CON I SERPENTI


ITALIA

ABRUZZO

La misteriosa simbologia dell'ambone

Alba Fucens (AQ) - Chiesa di S.Pietro d'Albe

Merita attenzione la figura di un uomo con due serpi che gli escono dalla bocca. Questo simbolo si trova in posizione opposta all’aquila, motivo che potrebbe ricondurre alla verità contrapposta alla menzogna...

Il sogno di Re Desiderio

Capestrano (AQ) - Chiesa di San Pietro ad Oratorium

Vuole la leggenda che il re, stanco in seguito ad una battuta di caccia, si fosse addormentato presso il fiume Leno e avesse sognato un serpente che gli si attorcigliava attorno al capo, fatto peraltro che si stava realizzando realmente in quel momento.

Il "kernunnos" o serpente cornuto sulla facciata

Caramanico Terme (PE) - Chiesa di San Tommaso

A destra del portale si svolge su una formella la singola spira di un serpente a testa in giù assomiglia al kernunnos celtico, con corna e torquis al collo, proprio come questo simbolo

CAMPANIA

Il serpente del corrimano

Sant'Angelo dei Lombardi (AV) - Abbazia del Goleto

Uscendo dalla “Chiesa Inferiore” si raggiunge la "Chiesa Superiore" per il tramite di una scala esterna il cui parapetto termina con un corrimano a forma di serpente con un pomo in bocca.

EMILIA ROMAGNA

L'ourobouros

Bologna - La Certosa

Nell’universo simbolico della Certosa non mancano quindi aspetti esoterici, basti ricordare le presenza di sfingi, ma anche lucerne, caducei, e il più conosciuto simbolo dell’Eternità – l’ouroboros – il serpente che divora la propria coda.

Alchimia in San Domenico a Bologna

Bologna - Chiesa di San Domenico

La chiesa è permeata da raffigurazioni alchemiche, tra cui un uovo di serpente e forse non è a caso che sopra a questa immagine dell’uovo vi sono rappresentazioni della Scrittura dove viene rappresentato proprio un serpente.

La fiaccola e il serpente

Berceto (PR) - Il Duomo

Sugli stipiti, oltre ai telamoni che reggono l’architrave, si fronteggiano un simbolo della vita, la fiaccola, e quello tipico della tentazione, il serpente.

LAZIO

I Templari a Roma

Roma - Piazza Cavalieri di Malta

Piranesi ottenne l'incarico da Giovan Battista Rezzonico, cardinale, nipote di papa Clemente XIII; lo stesso Piranesi era un affiliato dell'Ordine e proprio per questo inserì simboli, motti, e strutture architettoniche care ai Templari.

LOMBARDIA

Il Trionfo della Morte e i Disciplini

Clusone (BG) - Oratorio dei Disciplini

La Morte si trova sopra un sarcofago al cui interno si trovano ormai privi di vita il Papa e l’Imperatore con intorno serpenti, rospi e scorpioni (simboli di superbia e morte improvvisa).

FRIULI VENEZIA GIULIA

L'iscrizione enigmatica di Muggia, il drago e il serpente

Muggia (TS) - La città

Insieme alla scritta osserviamo anche diverse figure tra le quali una seppia, un cervo in corsa, una figura umana in corsa che guarda all’indietro, un drago che fronteggia un serpente, una rosa stilizzata a sei petali entro un cerchio, un leone marciano…

MARCHE

Il messaggio alchemico del Duomo

Osimo (AN) - Duomo di San Leopardo

Vi sono due lunghissimi serpenti fronteggiati lungo tutto il portale, formando un vertice gotico, mentre le code terminano in una spirale, quasi a voler in qualche modo ricordare un antico Uro buro...

TOSCANA

La melusina, l'uomo contorto ed il nodi alle colonne del pulpito

Loro Ciuffenna Loc.Gropina (AR) - Pieve di S.Pietro

Vi è una melusina e su di essa un uomo, con le gambe ribaltate mentre viene morso da due serpenti, come se, l'antica dea, evocasse le serpi per catturare l’uomo cristiano e riportarlo nel Paganesimo...

Una città costruita su simboli alchemici

Arcidosso (GR) - La città

La storia “esoterica” della città è molto ben occultata ma i simboli sono ben visibili in tutto il paese, un esempio è una croce con dei serpenti su uno stipite...

Gli "oranti" e i misteri della pavimentazione

Bagni di Lucca (LU) - Chiesa di S. Cassiano in Controne

La facciata è ornata da una complessità di motivi ornamentali dal chiaro contenuto spirituale e devozionale. Nel portale ghiere decorate con serpentine e animali di tipo fantastico che ricorrono anche negli stipiti, esplodono nel loro splendore.

Un antico serpente di pietra lungo 3 metri

Pistoia - Bosco della Saturnana

Il corpo ha una forma sinuosa ed è possibile percorrerne le spire salendo alcuni gradini sulla coda. La testa termina in direzione est, al sorgere del sole e al suo interno è stata scolpita una croce e la data

Enigmatiche figure sulla facciata

Pescia Fr. Castelvecchio (PT) - Pieve di Castelvecchio

La pieve è costruita in pietra locale, esternamente presenta una serie di archetti con innumerevoli bassorilievi geometrici, vegetali e zoomorfi oltre che antropomorfi.

SARDEGNA

L'esterno e le sue simbologie

Olbia - Chiesa di San Simplicio

Nella colonnina di sinistra vi è scolpito un piccolo volto e un serpente sul lato...

UMBRIA

L'insegnamento degli animali

Spoleto (PG) - Chiesa di S. Pietro

Attorno al portale vi è un’esplosione decorativa con colonnine, motivi geometrici e rosette alternati da innumerevoli simboli. Vi è il lavoro della terra rappresentato dall’uomo che spinge i buoi, i cervi che divorano un serpente, simbolo della sconfitta del male

 

Misteri Bestiali

E' un'iniziativa Radiobau, OIPA e Luoghi Misteriosi

da un'idea di Isabella Dalla Vecchia e Davide Cavalieri